Fili e piattine smaltati

INTRODUZIONE

De Angeli Prodotti produce una grande varietà di fili e piattine smaltate attraverso le migliori tecnologie di processo, al fine di soddisfare le richieste del cliente e mantenere un alto profilo produttivo.
La tipologia di smalti usati nel processo di smaltatura di fili e piattine è estremamente varia, così come quella dei spessori applicati; questi aspetti, incrociati alla altrettanto ampia gamma di dimensioni e caratteristiche meccaniche del materiale conduttore, restituiscono una notevole finestra di prodotti smaltati ottenibili.

 

PROGETTAZIONE

I fili e le piattine da smaltare vengono prodotti nel nostro reparto trafileria calibrando le dimensioni e seguendo con attenzione i vari passaggi di produzione.
Successivamente il filo o la piattina passano al reparto smalteria in cui, grazie all’attenta progettazione del processo da parte del nostro personale qualificato, avviene la copertura del conduttore con smalto isolante. Durante questa importante e delicata fase, le caratteristiche del prodotto in lavorazione vengono costantemente monitorate così da ottenere il risultato ottimale. 

 

VANTAGGI

I fili e le piattine possono essere smaltati con diverse vernici (rispettanti le normative di riferimento):

Normative di riferimento vernici
   Enamelled Round Wires Enamelled flat conductors
ALUMINIUM

Adhexal H (180°C) IEC317-15

Adhexal 200 (200°C) IEC317-25

Adhexal H (180°C) NEMA 1000 MW36A

Adhexal 200 (200°C) NEMA 1000 MW36A

COPPER

Thervest H (180°C) IEC60317-8

Thervest 200 (200°C) IEC60317-13

Bondvest H (180°C) IEC317-37 

Thervest H (180°C) IEC60317-28

Thervest 200 (200°C) IEC60317-29

Il fatto di avere più tipologie di smalti, ognuno con diverse caratteristiche, permette di applicare la vernice più adatta per le condizioni d’uso e per le perfomance per il quale il conduttore è destinato.

CONCLUSIONI

De Angeli Prodotti è in grado di fornire una grande varietà di fili e piattine di rame e alluminio smaltati, in modo da restituire prestazioni ottimizzate; così facendo essi possono andare a costituire organi elettrici di diversa potenza.