Conduttori Invar Core (TACIR, KTACIR, ZTACIR)

TACIR, KTACIR, ZTACIR 

E’ la soluzione più diffusa per il ripotenziamento delle linee aeree.
Prevede l’utilizzo di una lega Fe-Ni (Invar) la cui caratteristica principale è quella di avere un ridotto valore di coefficiente di dilatazione termica lineare. L’Invar viene rivestito da uno strato di alluminio estruso che consente di proteggere l’acciaio dalla corrosione e viene identificato dalla sigla ACI (Aluminium Clad Invar).
I mantelli esterni sono realizzati con particolari leghe Al-Zr ad alto limite termico che consentono l’utilizzo del conduttore fino a 210°C. 
I punti principali di questa famiglia di conduttori sono:

  • Basso coefficiente di espansione lineare che limita l’incremento della freccia con l’aumento della temperatura
  • Proprietà meccaniche molto simili agli ACSR
  • Facile da installare, si usano le stesse procedure dell’ACSR.
  • Alta resistenza alla corrosione dell’anima grazie alla presenza dell’ACI.
  • E’ in grado di sostituire l’ACSR in tutte le condizioni orografiche